Press releases/Wikimedia Foundation board reorganised/Italiano

Florence Devouard eletta Presidente del Consiglio Direttivo della Wikimedia Foundation

San Pietroburgo, Florida, 28 ottobre 2006

La Wikimedia Foundation ha reso nota una riorganizzazione del proprio Consiglio Direttivo, con la sostituzione alla presidenza da parte di Florence Devouard di Jimmy Wales. Tale avvenimento segue un incontro ad alto livello che si è tenuto nei giorni 20, 21 e 22 ottobre a Francoforte sul Meno, in Germania, incontro a cui ha partecipato il Consiglio e oltre 20 membri della comunità di Wikimedia. Il Consiglio ha votato all'unanimità l'elezione di Devouard come Presidente del Consiglio Direttivo, con Tim Shell Vice Presidente, Erik Moeller Segretario esecutivo e Michael Davis come Tesoriere.

La decisione è stata presa su suggerimento Presidente uscente, Jimmy Wales. Wales, fondatore del progetto di Wikipedia, ha ritenuto che sarebbe stata un'ottima scelta passare ad un'altra persona la responsabilità per questo ruolo, ciò anche per via dei suoi impegni in altri progetti esterni. Egli rimarrà attivo nei progetti di Wikimedia e assumerà il titolo di Presidente Emerito della Foundation.

Jimmy Wales ha detto: "Ho nominato Florence per la Presidenza della Foundation in riconoscimento del suo grande servizio per gli anni passati e la sua passione senza pari per le nostre mete. Il fatto stesso che sia il rappresentante della comunità eletto ad assumere un tale ruolo, dimostra la crescita e la forza della nostra organizzazione."

La signora Devouard è stata eletta nel Consiglio Direttivo nel 2004 dai partecipanti ai progetti Wikimedia. Nata in Francia, ha sostenuto con forza la natura multilingue dei progetti di Wikimedia. È, insieme a Erik Moeller, una delle due persone elette nel consiglio in qualità di rappresentante dei partecipanti ai progetti. Per ulteriori informazioni ed una breve nota biografica, è possibile consultare la pagina http://wikimediafoundation.org/wiki/Consiglio_Direttivo .

Informazioni su Wikimedia

La Wikimedia Foundation è un'associazione no-profit che si dedica allo sviluppo ed alla crescita di contenuti distribuiti liberamente in più lingue, quali la ben nota enciclopedia Wikipedia, al momento in oltre 100 lingue. I progetti Wikimedia comprendono alcune tra le opere collaborative più vaste al mondo create utilizzando un software Wiki. Oltre a Wikipedia, uno tra i più 20 siti web maggiormente visitati su Internet, i suoi progetti comprendono Wiktionary (un dizionario), Wikibooks (libri di testo), Wikiquote (citazioni), Wikisource (documenti ufficiali), Wikinews (Wikinotizie) e Wikimedia Commons (un raccoglitore di contenuti multimediali).

Media

Last modified on 12 July 2008, at 02:29